EPOSSIDICA

EPOSSIDICA

Le polveri epossidiche sono state tra le prime ad essere utilizzate nel campo delle verniciature a polvere. Apposite pistole elettrostatiche caricano positivamente la polvere e la applicano sul pezzo da trattare che l’attira e la trattiene perché caricato negativamente. Per fissare la vernice sulle finiture a polvere epossidica si passa poi alla fase di cottura.

IMPIEGO > Verniciatura industriale a polvere epossidica: indicata per essere utilizzata su manufatti destinati all’interno. Adatta per soddisfare la richiesta di un’ottima resistenza agli agenti chimici.

VANTAGGI > Ottima resistenza meccanica, chimica e alla corrosione, durata nel tempo, resistenza agli urti, ottimi risultati estetici, costo ridotto.